ASSOCIAZIONE LIBERI COSTRUTTORI DEL DOMANI..... per edificare un'altra Italia

Una risposta doverosa ed emblematica!

Riguardando alcuni post pubblicati sulla pagina facebook di Liberi di costruire il domani ho trovato questo che mi fatto riflettere:
“Il Governo ha bisogno di soldi per pagare la costruzione di Ospedali, Scuole, Acquedotti, Strade; per pagare gli stipendi dei suoi dipendenti; per dare ai cittadini Lavoro, Istruzione, Salute, Sicurezza, Giustizia; per pagare le pensioni agli anziani e agli inabili; per pagare l’assistenza, le cure e la Ricerca ai malati; per pagare le riparazioni ai danni causati da terremoti e inondazioni; per provvedere a pagare tutto quello che è necessario per far vivere bene i cittadini. E’ il suo dovere e lo può fare.”
E’ significativo in quanto ci dà una risposta: dobbiamo subire ancora la tirannide di questi governi per il fatto che ci sono alcuni che credono alle favolette di Fedro e pensano di interpretare il ruolo di maestri di un'ovvietà inesistente!!! 
Ma quali acquedotti, ricerca per malati, riparazione danni e strade!!!!!!!!!!! Non vi accorgete che nel territorio non c'è alcuna manutenzione, basta un semplice acquazzone e le città italiane vanno sott’acqua, con le imprese che chiudono perchè sommerse, ma devono ugualmente pagare le tasse, Irap e imu compresa. Ci sono 250 miliardi di sprechi, malversazioni, ruberie, realizzati da quel milione di gestori senza controllo della spesa pubblica privilegiati dal soviet supremo italico.
Pressione fiscale all’80%, ogni 100 euro di carburante 65 vanno allo stato che fa gestire i nostri soldi a malfattori di cooperative di comodo. Siamo arrivati al punto che in alcune zone d’Italia, la casa, quella che era la certezza, il punto di riferimento di una vita diventa talmente un peso da venire scoperchiata e distrutta per non pagare l’imu!!!
Ma dove vive quell’ individuo che ha scritto “ Pagare tutto quello che è necessario per far vivere bene i cittadini”. Ha mai sentito parlare di incremento esponenziale di suicidi, altro che vivere bene, la gente pur di non avere più niente a che fare con questo stato soverchiatore arriva a suicidarsi!!!! Parla di salute e sicurezza, anche un bambino gli riderebbe in faccia considerando i fallimenti degli ultimi tre governi illegittimi!
Circa la riparazione di strade, considerando che tutte le vie delle città italiane sono piene di crateri, lo vada a dire ai familiari di chi in quelle mulattiere di stato ha perso la vita o a chi non ha più l'uso delle gambe!
QUEL SIGNORE DICE, RIFERENDOSI AL GOVERNO: “E’ il suo dovere e lo può fare” E’ forse dovere dello stato caricarci di 2000 immigrati al giorno da mantenere con i nostri soldi che tra l’altro non vanno neanche a loro ma a delinquenti sponsorizzati da governo e comuni. E’ dovere dello stato depenalizzare i reati di furto negli appartamenti e di occupazione abusiva? E’ dovere dello stato permettere che i consiglieri regionali spendano i nostri soldi per regali alle amanti, libri pornografici, viaggi di piacere intorno al mondo? E’ dovere dello stato far aspettare i cittadini 15 mesi per una visita medica specialistica?
Quel post si conclude con “Lo può fare”. Certo lo potrà fare finchè ci saranno illusi, creduloni, allocchi, anestetizzati che ancora cadono nelle trame di uno stato abusivo e ritengono che fornisca servizi in cambio delle imposte. Degli 800 miliardi dei cittadini di cui si appropria ogni anno non utilizza in modo oculato neanche il 20%! Non so se definire quel post così carico di amenità demenziale, surreale o comico!
Certamente ci spiega come alcuni partiti alle elezioni in comuni e regioni hanno la certezza di vincere! Perché i loro elettori hanno un paraocchi talmente calzato che voterebbero pure un somaro ragliante se indicato dal partito!

 

IMG 2710

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

Visitatori

Oggi250
Ieri328
Questa settimana1441
Questo mese4635
Totale98829
Venerdì, 23 Agosto 2019 21:51

liberi-costruttori-del-domani-200

logo con foto 540x309

ASSOCIAZIONE LIBERI COSTRUTTORI DEL DOMANI
Sede: Ancona
quousquetandem@tiscali.it

Presidente: Carlo Negri  Visualizza curriculum